Grecia, oggi pomeriggio atteso voto su tassa immobili

martedì 27 settembre 2011 09:09
 

ATENE, 27 settembre (Reuters) - I politici greci dovrebbero approvare oggi l'impopolare tassa sugli immobili, per preparare la strada agli ispettori degli istituti finanziatori in arrivo domani ad Atene.

La reazione della popolazione al nuovo prelievo è stata forte, con uno sciopero di 48 ore dei lavoratori di autobus e metropolitana e degli stessi esattori delle imposte.

Il voto è il primo test di prova della capacità del governo di ottenere l'appoggio politico sulla nuova ondata di misure di austerità annunciate la scorsa settimana volta a convincere i finanziatori a versare alla Grecia la tranche di prestito da 8 miliardi, necessaria per evitare il default.

Il voto è in agenda alle ore 18,00 italiane, mentre alle ore 11,00 il ministro delle finanze terrà una conferenza stampa.

Il responsabile delle Finanze, Evangelos Venizelos, ha incontrato i rappresentanti degli organismi finanziatori a Washington durante il fine settimana e i funzionari greci hanno detto che gli ispettori hanno chiesto ad Atene garanzie scritte circa l'attuazione delle misure annunciate, prima del loro ritorno. Stamane una fonte ha detto che la troika dovrebbe tornare domani ad Atene.