Deficit Usa,proposta Obama difficilmente sarà implementata-Moody's

lunedì 26 settembre 2011 15:35
 

WASHINGTON, 26 settembre (Reuters) - Il piano di riduzione del deficit Usa del presidente Barack Obama sarebbe positivo per il rating sovrano degli Stati Uniti ma le chances della sua implementazione sono "estremamente basse", ha detto oggi l'Investor Service di Moody's.

Inoltre, ha avvertito l'agenzia di rating in un rapporto, la riduzione del deficit è resa più difficile dalla minaccia di rallentamento della crescita economica. Moody's si aspetta che la crescita del Pil Usa resti ben al di sotto del potenziale per almeno tutto il 2012.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia