Bond euro si stabilizzano in flessione dopo apertura volatile

venerdì 23 settembre 2011 09:09
 

 LONDRA, 23 settembre (Reuters) - Apertura nel segno della
volatilità per i futures sul Bund che partono in rialzo per poi
rapidamente frenare e stabilizzarsi in territorio negativo, pur
con variazioni che rimangono contenute.	
 Di fondo restano i timori legati al deterioramento della
situazione debitoria in Europa e alle deboli prospettive di
crescita per l'economia globale, anche se c'è da registrare
l'impegno del G20 ad impedire che i problemi dell'Europa possano
mettere a repentaglio la stabilità del sistema bancario e dei
mercati finanziari .	
 Secondo molti operatori, tuttavia, le questioni di debito e
crescita continueranno a mantenere sostenuta la domanda di
governativi terdeschi, specie alla luce dei dati ancora deboli
giunti in settimana da Cina e zona euro e alle indicazioni
pessimistiche date mercoledì sera dalla Fed. Mentre l'impegno
del G20 viene giudicato troppo vago e privo di iniziative
concrete per poter ridare fiducia ai mercati.	
 "Sono solo altre chiacchiere" ha commentato, a proposito del
comunicato del G20, un trader.	
 D'altra parte, in un'interivata a un quotidiano, il
banchiere centrale olandese Klaas Knot è stato stamattina il
primo esponente della Bce ad ammettere apertamente che esiste la
pssibilità di un default greco.	
 	
========================= ORE 9,00 ============================ 	
   	
 FUTURES EURIBOR DIC.         98,905 (+0,025)      	
 FUTURES BUND DICEMBRE       138,29 (-0,27)      	
 FUTURES BTP DICEMBRE        99,40  (+0,18)  	
 BUND 2 ANNI               100,638( inv. )    0,421% 	
 BUND 10 ANNI             104,826(-0,255)    1,717% 	
 BUND 30 ANNI             144,132(-0,744)    2,518% 	
    	
=============================================================== 	
 	
 (Redazione Milano, Reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129743, Reuters messaging:
giulio.piovaccari.reuters@reuters.net)
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia