Spread Btp/Bund 10 sfiora massimo da introduzione euro

giovedì 22 settembre 2011 09:13
 

MILANO, 22 settembre (Reuters) - Torna a livelli massimi la pressione sui Btp dopo il downgrade da parte di Standard & Poor's di sette istituti di credito italiani, seguito a quello sull'Italia.

Il differenziale di rendimento tra Btp e Bund a 10 anni su piattaforma Tradeweb nei primi scambi si allarga a 413 punti base dai 391 punti base dalla chiusura di ieri sera .

Lo spread si riporta così vicino al record storico dall'introduzione dell'euro, segnato lo scorso 5 agosto, quando aveva segnato un picco di 416 punti base.

Il rendimento del decennale italiano tratta al 5,83% dal 5,75% di ieri sera, il livello più alto dallo scorso 5 agosto, quando aveva sfiorato il 6,4%, record dall'introduzione della valuta unica.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129734, Reuters messaging: elvira.pollina.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia