Parlamento Grecia approva estensione poteri Efsf

mercoledì 21 settembre 2011 16:09
 

ATENE, 21 settembre (Reuters) - Il parlamento greco ha approvato la legge per l'estensione dei poteri dell'Efsf, il fondo europeo salva-stati.

La legge è stata passata, in via generale, con 183 voti favorevoli su 300, compresi quelli dei deputati del maggiore partito dell'opposizione conservatrice, e 38 contrari. Nei prossimi giorni è previsto un voto confermativo articolo per articolo.

La riforma dell'Efsf prevede un potenziamento della capacità di credito del fondo a 440 miliardi di euro, la possibilità di prestare soldi ai governi per ricapitalizzare le banche, fornire prestiti precauzionali ai paesi sotto attacco speculativo e comprare titoli di Stato sul mercato secondario.

(Redazione Milano, Rutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129743, Reuters messaging: giulio.piovaccari.reuters@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia