Forex, euro soffre scacco Ecofin, recupera dollaro

lunedì 19 settembre 2011 14:43
 

 NEW YORK, 19 settembre (Reuters) - Ampia correzione per la
valuta unica europea in apertura di seduta sulla piazza
newyorkese, indebolita dall'ennesimo acuirsi dei timori sulla
soluzione della crisi greca dopo il sostanziale nulla di fatto
dell'Ecofin informale del fine settimana.	
 La prospettiva di 'disorderly default' da parte di Atene
aumenta naturalmente la minaccia di un effetto domino su altri
paesi della periferia europea già duramente colpiti dalla
speculazione.	
 L'euro è arrivato a cedere 1% sia contro dollaro sia contro
yen in un mercato particolarmente nervoso.	
 "Dalla riunione dei ministri delle Finanze non è emerso
alcun risultato positivo o costruttivo e il mercato si prepara
allo scenario peggiore, quello di un 'disordinato' default
greco" osserva Stephen Gallo, analista Schneider Foreign
Exchange.	
 "Se la Grecia va in default senza un piano predisposto per
uscirne nessuno vorrà detenere asset in euro" aggiunge.	
	
                   ORE 14,40                CHIUSURA 	
 EURO/DOLLARO         1,3649/51                  1,3670 	
 DOLLARO/YEN           76,65/68                   76,93 	
 EURO/YEN          104,68/71                  105,20 	
 EURO/STERLINA     0,8688/90                  0,8692 	
 ORO SPOT         1.816,35/7,35           1.810,73/2,95 	
	
 (Redazione Milano)