Btp chiudono in rialzo, spread sotto 375 pb

mercoledì 14 settembre 2011 17:44
 

 MILANO, 14 settembre (Reuters) - I Btp archiviano la seduta
con segno più e con uno spread fra i decennali italiano e
tedesco sotto i 380 punti base a riflesso, secondo i trader, di
un'ottimistica attesa della conference call fra Atene, Berlino e
Parigi e di un po' di respiro dopo la fine delle aste che ieri e
lunedì hanno impegnato l'Italia sul primario. 	
 "Gli scambi sono molto sottili sul secondario, anche perché
è il primario che fa la parte del leone in questi giorni. In
ogni caso il mercato sta finalmente riprendendo un po' fiato
dopo le aste di ieri e l'altro ieri. Certo domani ci saranno le
aste spagnole, ma molto meno corpose di quelle che abbiamo visto
per l'Italia" dice una trader. 	
 Domani Madrid pone in asta fra i 3 e i 4 miliardi di euro
dei titoli luglio 2019, aprile 2021, ottobre 2020. 	
 "E c'è anche un certo ottimismo relativo alla conference
call che si terrà a mercato chiusi fra Merkel, Papandreou e
Sarkozy" precisa la trader. 	
 La conference call fra i leader dei governi tedesco, greco e
francese si terrà oggi alle 19, un'ora dopo quanto
originariamente annunciato. Sul tavolo la crisi del debito greca
e la questione dei finanziamenti ad Atene. 	
 "A dare una mano ai mercati periferici in seduta era già
intervenuto in mattinata Barroso con le dichiarazioni
sull'eurobond" precisa ancora la trader.	
  Il presidente della Commissione Ue José Manuel Barroso ha
detto oggi che la Commissione europea presenterà presto le
opzioni per introdurre gli eurobond .	
 Poco dopo le 16,20, lo spread è momentaneamente risalito su
una notizia relativa al rinvio del voto austriaco sull'Efsf
 che, a dire degli operatori, era stata fraintesa
dal mercato sul quale è poi infatti tornato un certo appetito di
rischio. 	
 "Il mercato non aveva ben capito la notizia sul voto
dell'Austria sul fondo di salvataggio, scambiando il rinvio con
un voto negativo. Poi tutto è tornato in ordine" dice la trader.	
 =========================== 17,30 ============================ 
 	
FUTURES EURIBOR             98,480  (-0,01)    	
FUTURES BUND DICEMBRE     136,76   (-0,97)    	
FUTURES BTP DICEMBRE       99,96   (+0,74)    	
BTP 2 ANNI  (NOV 13)     95,45   (+0,14)    4,578%   	
BTP 10 ANNI (SET 21)    94,26   (+0,36)    5,582%   	
BTP 30 ANNI (SET 40) *   79,67   (+0,01)    6,688%  	
* da schermi Reuters in assenza scambi su Mts  	
========================  SPREAD (PB)========================== 
 	
                                          ULTIMA CHIUSURA    	
TREASURY/BUND 10 ANNI          15                22    	
BTP/BUND 2 ANNI               408               428    	
BTP/BUND 10 ANNI              372               392    	
livelli minimi/massimi            371,4-393,8       382,7-407,0 
 	
BTP/BUND 10 ANNI      373               392     	
livelli minimo/massimo            373,1-393,4       384,1-407,3 
 	
BTP/BUND 30 ANNI              392               403    	
SPREAD BTP 2/10 ANNI                  100,4              99,4   
 	
SPREAD BTP 10/30                       --                --     	
=============================================================   	
	
	
 (Reporting By Irene Chiappisi)