Austria, voto per EFSF rinviato, non pregiudica decisione

mercoledì 14 settembre 2011 16:57
 

VIENNA, 14 settembre (Reuters) - L'approvazione austriaca delle modifiche per il piano di salvataggio EFSF della zona euro potrebbe essere rinviata fino a ottobre, dopo che una commissione parlamentare non ha licenziato la norma che secondo le previsioni del governo doveva essere votata rapidamente in parlamento il prossimo 21 settembre.

Lo ha detto il Ministero delle Finanze austriaco.

"Dovrebbe essere possibile convocare una sessione speciale alla fine di settembre o all'inizio di ottobre. Dipende dal parlamento", ha detto un portavoce del Ministero delle Finanze. "Ciò può causare un ritardo ma non può mettere in pericolo la decisione".