Ue impegnata a risolvere crisi debito - Geithner

mercoledì 14 settembre 2011 15:25
 

WASHINGTON, 14 settembre (Reuters) - Secondo il segretario al Tesoro Usa Timothy Geithner i leader europei sono impegnati a risolvere la crescente crisi del debito e hanno la capacità finanziaria per farlo.

"Sono assolutamente impegnati e hanno la capacità finanziaria e la capacità economica per fare ciò che è necessario per tenere insieme le cose", ha detto Geithner alla televisione Cnbc.

I leader di Grecia, Francia e Germania oggi dovrebbero parlare di misure per evitare un possibile default di Atene.

Geithner ha inoltre sottolineato che le autorità europee riconoscono di dover fare di più.

Sempre parlando alla Cnbc, il segretario al Tesoro ha affermato che il sistema finanziario statunitense è in una posizione molto migliore per sopportare gli attuali stress finanziari di quanto non lo fosse prima della crisi finanziaria del 2007-2009.

Secondo Geithner gli Stati Uniti hanno un grande interesse ad aiutare l'Europa a superare le sue difficoltà perché l'economia Usa è ancora in fase di guarigione. La Federal Reserve, ha aggiunto, offrirà tutto il sostegno possibile per aiutare l'Europa a soddisfare le necessità di raccolta in dollari. (Redazione Milano)