San Raffaele, charity in newco con quota 20% - consigliere

mercoledì 14 settembre 2011 14:31
 

MILANO, 14 settembre (Reuters) - Una charity internazionale entrerà con una quota del 20% nella newco prevista dal piano di salvataggio del San Raffaele.

Lo ha confermato il consigliere della Fondazione San Raffaele e professore dell'Università Bocconi Maurizio Pini.

Pini ha risposto affermativamente ai cronisti che gli chiedevano se la charity sarebbe entrata da subito nella newco con una quota del 20%.

In mattinata una fonte vicina all'istituto ha detto che una charity della galassia Soros, attraverso la Fondazione Marcus Vitruvius, avrebbe versato "un miliardo in cinque anni all'Univerdità Vita Salute del San Raffaele che verrà utilizzato per il finanziamento delle attività didattico-clininche".

Secondo la fonte, in cambio di tale donazione la charirty avrebbe avuto una partecipazione "non superiore al 20%". (Elisa Anzolin)