Italia, entrate gennaio-luglio +1,3%, in linea con attese- Mef

mercoledì 14 settembre 2011 10:03
 

ROMA, 14 settembre (Reuters) - Le entrate tributarie dei primi sette mesi del 2011 sono cresciute dell'1,3% con un gettito valutato in linea con le previsioni e una buona tenuta delle entrate. Lo dice il Ministero dell'Economia in una nota che accompagna i dati delle entrate erariali dei primi sette mesi del 2011.

"Complessivamente i risultati del gettito dei primi sette mesi del 2011, con un tasso di variazione positivo dell'1,3%, confermano la buona tenuta delle entrate tributarie e sono in linea con le previsioni", si legge nella nota.

Nel periodo gennaio-luglio 2011 le entrate tributarie erariali si sono attestate a 221,6 miliardi di euro (+2,8 miliardi).

(Stefano Bernabei)

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Italia, entrate gennaio-luglio +1,3%, in linea con attese- Mef | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,367.75
    +0.45%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,433.73
    +0.43%
  • Euronext 100
    981.28
    +0.41%