Italia, servono rapide, efficaci e rigorose misure bilancio - Ue

martedì 13 settembre 2011 17:40
 

STRASBURGO, 13 settembre (Reuters) - Il presidente della Commissione europea Jose Manuel Barroso accoglie con soddisfazione la nuova manovra italiana mirata al rientro del deficit ma chiede che le misure previste siano implementate in modo rigoroso se si vuole che i provvedimenti siano efficaci.

Dopo un incontro con il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi a margine di una riunione parlamentare a Strasburgo, Barroso saggiunge che le misure correttive ora al vaglio del parlamento italiano dovrebbero rimuovere gli ostacoli al rilancio della crescita.

Con la nuova misura di legge Roma punta ad anticipare al 2013 dal 2014 l'obiettivo di pareggio di bilancio.

"Le ultime misure, che il primo ministro mi ha illustrato nei dettagli, sono mirate a rendere l'Italia in grado di raggiungere tale obiettivo. E' essenziale che l'applicazione dei provvedimenti sia rapida e rigorosa" dichiara.