Treasuries in calo su rafforzamento borse

martedì 13 settembre 2011 15:22
 

NEW YORK, 13 settembre (Reuters) - I Treasuries Usa invertono la rotta e passano in negativo in concomitanza con il rafforzamento dei mercati azionari.

Le borse europee segnano rialzi rotondi e anche i futures sugli indici di Wall Street SPc2 NDc2 DJc2 si sono girati in positivo in un clima che resta comunque nervoso e improntato a una forte volatilità. A innescare gli acquisti sull'azionario sono le speranze di un nuovo impegno politico a favore di Atene da parte dei principali paesi della zona euro alimentate da indiscrezioni su una conference call oggi tra i leader di Francia, Germania e Grecia.

Poco dopo le 15 il contratto benchmark a 10 annni è in calo di 3/32 con un rendimento dell'1,957%. Il dipartimento del Tesoro Usa ha in programma la riapertura del titolo decennale per 21 miliardi di dollari alle 19 italiane; è la seconda delle tre aste in programma questa settimana.

I bond a 30 anni sono in calo del 7/32 con un rendimento del 3,26% dal 3,25% di ieri.

(Redazione Milano, Reuters Messaging: claudia.cristoferi.thomsonreuters.com@reuters.net, +39 02 66129557, Reutersitaly@thomsonreuters.com)