Bond euro aprono in rialzo su Grecia, attesa per aste Italia

lunedì 12 settembre 2011 08:58
 

LONDRA, 12 settembre (Reuters) - Apertura in rialzo per i futures Bund, a un nuovo massimo, dopo che dal G7 del fine settimana a Marsiglia non è emersa alcuna chiara iniziativa per il raffreddamento delle turbolenze di mercato, mentre crescono i dubbi sulla possibilità che la Grecia riesca ad ottenere la prossima tranche degli aiuti internazionali.

Dope le dimissioni a sopresa, venerdì, del membro tedesco dell'esecutivo Bce, Jurgen Stark, che hanno innescato una nuova fase di tensione, i mercati si trovano ora a scontare anche un possibile downgrade delle principali banche francesi - a causa della loro esposizione alla Grecia - e le affermazioni sempre più esplicite da parte di numerosi politici di rilievo della maggioranza tedesca sulla possibilità di un default di Atene.

"Il G7 è stato un non-evento" commenta un trader. "La situazione greca è dominante, le possibilità di una qualche forma di default sono aumentate, i tedeschi sembrano lasciar intendere questo, quindi decisamente avversione al rischio".

In questo contesto, e con uno spread Btp/Bund sul decennale balzato venerdì scorso a 367 punti base, grande attenzione andrà alle aste a breve italiane di questa mattina: il Tesoro offre 11,5 miliardi di euro complessivi di Bot a 3 mesi - che non andavano in asta dallo scorso marzo - e a 12 mesi. Secondo le attese degli analisti, il rendimento del Bot annuale dovrebbe salire in area 3,4% dal 2,959% dell'asta del 10 agosto scorso, quando era appena partito l'acquisto di titoli italiani da parte della Bce. A luglio i Bot annuali erano stati collocati a un tasso del 3,67%, ai massimi da settembre 2008.

========================= ORE 8,50 ============================

FUTURES EURIBOR SETT. 98,515 (-0,005) FUTURES BUND DICEMBRE 138,24 (+0,47) BUND 2 ANNI 100,675 (-0,040) 0,409% BUND 10 ANNI 104,647 (+0,361) 1,738% BUND 30 ANNI 140,356 (+0,861) 2,712%

================================================================ (Giulio Piovaccari)