Bce, nessuna richiesta in operazione in dollari a 7 giorni

mercoledì 7 settembre 2011 12:00
 

FRANCOFORTE, 7 settembre (Reuters) - Anche stamane nessuna banca ha fatto richiesta di fondi in dollari all'operazione di finanziamento proposta dalla Bce. L'operazione a rubinetto, è a sette giorni a un tasso fisso dell'1,10% e al tasso di cambio euro/dollaro di 1,4082 dollari. E' la terza settimana di fila che l'asta in dollari è andata deserta, mentre 4 settimane fa aveva suscitato attenzione il fatto che una banca avesse fatto richiesta di 500 milioni di dollari, dopo un silenzio di sei mesi.

Quando è iniziato il programma di finanziamanto in dollari nel maggio dello scorso anno, si erano viste richieste per 6 miliardi di dollari in una sola operazione.