Banche, inaccettabile dire tasso 8,5% bond troppo alto-Tremonti

giovedì 5 marzo 2009 09:43
 

ROMA, 5 marzo (Reuters) - Il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, respinge le critiche delle banche secondo cui il tasso di rendimento dell'8,5% sui Tremonti bond sarebbe troppo alto.

"L'8,5% troppo alto? E' inaccettabile questo tipo di considerazione. Stiamo parlando di strumenti di patrimonializzazine non di debito. È come se fosse un aumento di capitale, allarga la base patrimoniale", ha detto Tremonti intervendo alla giornata per Imprese, lavoro banche, in corso al Tesoro.

"E' profondamente in malafede chi ti dice che i bond costano troppo e quindi non servono perché alle imprese deve essere applicato l'8,5 più un ricarico da parte delle banche. Sul patrimonio c'è una leva da 1 a 15, quell'8,5 va diviso semmai per 15 se fosse traslato", ha detto Tremonti.