Aicon sigla accordo con banche per attuazione piano risanamento

giovedì 5 novembre 2009 09:35
 

MILANO, 5 novembre (Reuters) - Aicon, il gruppo messinese attivo nella progettazione, costruzione e commercializzazione di imbarcazioni e navi da diporto a motore di lusso, comunica di aver siglato il contratto con le banche creditrici che mette in atto il piano finanziario a sostegno del progetto di risanamento 2009-12.

Gli accordi con le banche prevedonoil consolidamento e il riscadenzamento dei finanziamenti a breve e a medio lungo termine, con un preammortamento di 16 mesi e successivo rimborso del capitale in cinque anni.

Previsto anche l'apporto di nuova finanza per un totale di 10,1 milioni di euro, di cui 4,5 milioni di euro per cassa ed 5,6 milioni di euro di credito di firma a sostegno dell'attività commerciale del gruppo e il mantenimento delle linee autoliquidanti in essere.

I contratti prevedono inoltre l'apporto di nuova finanza per 6 milioni di euro da parte dell'azionista di maggioranza, già interamente versati, e l'impegno sempre da parte dell'azionista di maggioranza alla copertura delle perdite dell'esercizio in corso e delle eventuali perdite degli esercizi successivi per tutta la durata del piano.

Per leggere il comunicato originale i Aicon, cliccare su [ID:nBIA054fe]