Btp recuperano a metà seduta, spread oltre 130 tra volumi scarsi

venerdì 5 dicembre 2008 12:03
 

 MILANO, 5 dicembre (Reuters) - Viaggiano con il segno
moderatamente positivo i benchmark Btp negli scambi di metà
seduta, in un mercato che resta fortemente illiquido, dove
permane tensione sul differenziale di rendimento contro
Germania.
 Correggendo frazionalmente dai record di ieri che lo hanno
fatto lievitare a 140 centesimi - ennesimo massimo dalla nascita
dell'Unione monetaria - il premio di rendimento del decennale
italiano agosto 2018 rispetto alla controparte tedesca gennaio
2019 è indicato stamane intorno a 133 punti base.
 "Siamo poco sotto i massimi, il mercato continua comunque a
prediligere carta tripla 'A'... anche i commenti di Trichet ieri
sull'eccezionale livello di incertezza e la revisione delle
stime dello staff Bce tendono a incoraggiare gli acquisti di
titoli 'core'" commenta un operatore.
 Particolarmente penalizzante per l'Italia, l'annuncio ieri
sera che il Tesoro effettuerà regolarmente le aste dei titoli
medio-lungo in calendario settimana prossima. Negli anni
precedenti, questi collocamenti erano stati spesso cancellati
tenendo conto degli incassi che di solito arrivano sui conti
dello Stato a fine anno.
 Ieri sera a mercato chiuso il ministero dell'Economia ha
annunciato che venerdì prossimo 12 dicembre verrà riaperta la
sesta tranche del Btp primo agosto 2023 insieme a due Buoni non
più in corso di emissione, 15 aprile 2012 e primo agosto 2014.
 "La voce girava sui mercati da qualche tempo e non coglie in
contropiede gli investitori ma certo non favorisce i titoli
italiani rispetto a quelli tedeschi" continua il trader.
 Sempre in tema di primario, l'annuncio del Tesoro di ieri
sera evidenzia un'offerta particolarmente generosa sui nuovi
Bot: l'appuntamento di mercoledì prossimo è per complessivi 11
miliardi, 3,5 di tre mesi e 6,5 di sei mesi.
 Come evidente dalla rarefazione dell'attività su Mts, dove
poco prima delle 12 l'unico benchmark scambiato è il
trentennale, il volume dell'attività resta molto sottile anche
in attesa della pubblicazione dei numeri chiave sugli occupati
mensili Usa.
==================== QUOTAZIONI 12,00 =========================
                                  PREZZI    VAR.   RENDIMENTO
FUTURES BUND DICEMBRE    FGBLZ8    123,82   (+0,48) 
BTP 2 ANNI (AGO 10)*   IT2YT=RR    102,02   (-0,01)     3,247%
BTP 10 ANNI (AGO 18)*  IT10YT=RR   101,41   (+0,36)     4,365%
BTP 30 ANNI (FEB 37)*  IT30YT=TT    84,80   (-0,18)     5,076%
======================== SPREAD (PB) ===========================
                                          CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5     46                  41
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3    xxx                 108
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5    133                 135
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7    xxx                 168 
BTP 2/10 ANNI *                    111,8               125,6
BTP 10/30 ANNI                      71,1                66,9
=================================================================    * prezzi e rendimenti da circuito Reuters in assenza di
scambi sulla piattaforma elettronica