5 ottobre 2009 / 15:59 / tra 8 anni

Opel, Magna potrebbe siglare acquisto fra una settimana - fonti

FRANCOFORTE, 5 ottobre (Reuters) - La società austro-canadese Magna MGa.TO e il partner russo Sberbank (SBER.RTS) puntano a firmare l‘accordo per acquisire il 55% della casa automobilistica tedesca Opel all‘inizio della prossima settimana, il 12 o il 13 ottobre prossimi.

E’ quanto riferiscono diverse fonti vicine alla materia.

Prima di queste date, il consorzio dovrà aver raggiunto un‘intesa con i sindacati di Opel sui tagli di costi, che consentiranno di risparmiare 265 milioni di euro l‘anno.

I sindacati stanno negoziando con Magna e General Motors su un piano di ristrutturazione che prevede migliaia di tagli al personale in Europa.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below