Treasuries Usa estendono perdite dopo beni durevoli sopra attese

venerdì 25 luglio 2008 14:55
 

NEW YORK, 25 luglio (Reuters) - I prezzi dei titoli di Stato Usa si sono indeboliti nei primi scambi sulla piazza statunitense, dopo la pubblicazione del dato relativo ai beni durevoli in giugno.

La lettura migliore delle attese suggerisce infatti che le condizioni di alcuni settori dell'economia potrebbero essere migliori di quanto si pensi. Intorno alle 14,45 il titolo a 2 anni US2YT=RR scivola di 3/32 a 100*05 e rende 2,666%. Il benchmark a 10 anni è in calo di 9/32 a 98*22 e rende il 4,038% contro il 4,03% precedente il dato e il 4% della chiusura di ieri.

A giugno i beni durevoli hanno registrato una inaspettata espansione dello 0,8%, rispetto allo 0,1% di maggio. Il dato si confronta con il -0,3% previsto dagli analisti.

Sempre sul fronte macroeconomico, alle 15,55 italiane verrà pubblicato il dato finale dell'indice della fiducia dei consumatori dell'Università del Michigan, mentre alle 16,00 sarà la volta delle nuove case in giugno.