Btp chiudono poco variati seduta volatile, spread a min 14 mesi

giovedì 5 novembre 2009 18:10
 

 MILANO, 5 novembre (Reuters) - Al termine di una seduta
volatile il mercato obbligazionario chiude poco variato,
riflettendo sulle parole di Trichet oggi.
 "Alla fine quello che ha detto Trichet è stato abbastanza
'neutro' o bilanciato" dice uno strategist, "anche se nel corso
della sua conferenza stampa si sono visti reazioni a singole
dichiarazioni". 
 La Bce oggi ha lasciato invariato il tasso di riferimento
all'1%, la Boe allo 0,5%. Quest'ultima però ha aumentato il suo
QE di 25 mld di sterline e 200 mld.
  Un deciso movimento è stato quello del differenziale di
rendimento tra il Btp settembre 2019 e quello del Bund luglio
2019, sceso fino a 62 punti base, eguagliando il livello
raggiunto il 5 settembre 2008, prima del fallimento di Lehman.
 I dealer dicono che il restringimento è legato alle parole
del presidente della Bce Jean-Claude Trichet. Il banchiere
centrale ha sottolineato che "alti livelli di deficit e debito
possono rendere complicato il compito di mantenere la stabilità
dei prezzi".
 "L'Italia, nella percezione del rischio sotto questo punto
di vista, risulta essere in una posizione migliore rispetto ad
altri paesi della zona euro, per esempio la Grecia e il
Portogallo che, invece, stanno vedendo i loro spread allargarsi
rispetto al Bund" dice uno strategist.
  Il messaggio di Trichet è stato interpretato, da una parte
del mercato, come una primissima fase di 'exit strategy' quando
ha parlato dei prossimi p/t a 12 mesi. Stasera Trichet ha voluto
precisare di non aver detto nulla circa il fatto che la Bce non
farà altre operazioni a un anno l'anno porssimo.
 Il bund è rimasto sotto pressione, con il rendimento che è
salito sopra 3,39% per la prima volta da settembre.
 La seduta d'asta oggi in Francia e in Spagna con l'offerta
di circa 11 miliardi di euro complessivamente, ha visto una
discreta domanda. La Francia ha collocato 7,71 mld su un'offerta
di 8 mld, mentre la Spagna ha collocato 3,09 mld su un'offerta
di 3,5 mld.
 
========================= 17,30 ================================
                                PREZZI   VAR.     RENDIMENTO
 FUTURES BUND DIC.    FGBLc1      121,03  (-0,22)
 FUTURES BTP DIC.     FBTPZ9      115,70  (-0,12)
 BTP 2 ANNI (SET 11)  IT2YT=RR    104,02  (-0,02)      1,537%
 BTP 10 ANNI (SET 19) IT10YT=TT   102,41  (-0,16)      3,989%
 BTP 30 ANNI (AGO 39) IT30YT=RR   101,69  (-0,39)      4,951%
 
 =================== SPREAD (PB) ==========================
                                          CHIUSURA PRECEDENTE
 TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5     21                  21
 BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3     23                  25
 BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5     65                  65
 - livelli minimo/massimo         65,1/67,1          66,3/68,7
 BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7     85                  87
 BTP 2/10 ANNI                     245,2               243,9
 BTP 10/30 ANNI                     96,2                95,6 

==============================================================