PUNTO 2 - Crisi, crediti imprese verso PA 30 mld - Tremonti

giovedì 5 marzo 2009 12:13
 

(Aggiunge dettagli in coda su ruolo Sace)

ROMA, 5 marzo (Reuters) - I crediti che le imprese vantano verso la pubblica amministrazione sono più vicini a 30 miliardi che ai 60-70 quantificati da Confindustria.

Lo ha detto il ministro dell'Economia Giulio Tremonti nel corso del Credit and Liquidity day che si sta svolgendo al Tesoro.

"È più realistica la cifra di 30 miliardi che quella iperbolica che ho sentito", ha detto Tremonti, spiegando che i crediti sono concentrati principalmente nel comparto sanitario.

"È un debito pregresso, è un problema oggettivo e del bilancio pubblico. In molti casi è un problema di certificazione: chi certifica il debito della Calabria quando la Calabria stessa ha qualche problema di certificazione del bilancio? Non è che c'è una maniacale freudiana tendenza a tenersi i soldi in tasca", ha detto Tremonti.

"C'è anche la questione di quanto è compatibile con la tenuta del deficit italiano. Sappiate però che quel debito è soprattuto sulla sanità, la Repubblica è articolata per regioni, molte volte il problema è a livello di regioni", ha aggiunto.

Intervenendo dopo il ministro, la presidente di Confindustria Emma Marcegaglia ha contestato le cifre del ministro e ha nuovamente sollecitato il governo a sbloccare i fondi: "Che siano 36, 50, 60 miliardi o quel che sono, è evidente che mettere questa cifra in circolo aumenterebbe la liquidità".

La Marcegaglia ha quindi invitato Tremonti a emanare in tempi brevi il decreto attuativo della norma, contenuta nel pacchetto anticrisi, che prevede la certificazione dei crediti da parte dello Stato per consentire alle imprese di farsi scontare la somma dalle banche.

Per sbloccare i crediti il governo punta anche su Sace, la società a controllo pubblico che assicura le imprese esportatrici. Sace potrà infatti prestare garanzie a favore delle banche che scontano i crediti alle imprese o che acquistano i crediti verso la Pa. In alternativa, Sace effettuerà essa stessa lo smobilizzo dei crediti.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 2 - Crisi, crediti imprese verso PA 30 mld - Tremonti | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,059.96
    -1.09%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,304.47
    -1.08%
  • Euronext 100
    1,021.87
    -0.61%