Cina, banca centrale valuta aiuto banche estere per funding

mercoledì 5 novembre 2008 11:38
 

SHANGHAI, 5 novembre (Reuters) - La banca centrale cinese sta considerando misure per aiutare alcune banche estere che affrontano difficoltà a finanziarsi sul mercato interbancario cinese.

Lo riferiscono fonti bancarie e del mercato monetario.

"Le autorità di sorveglianza sono preoccupate che il restringimento del credito visto all'estero contagi anche la Cina, dal momento che alcune banche straniere presenti nel paese stanno riducendo la loro attività a causa di condizioni difficili riguardo alla liquidità" dice una fonte di una banca europea a Shangai.

Le fonti ritengono che il piano relativo a una linea di credito a tre mesi a favore delle banche estere possa essere pronto nelle prossime settimane. La banca centrale cinese ha preferito, però, non commentare le indiscrezioni.

Le banche estere, che hanno raccolto fondi sul mercato interbancario cinese per il 14% del totale nella prima metà di quest'anno, hanno registrato diverse difficoltà a finanziarsi nel mese di settembre.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Cina, banca centrale valuta aiuto banche estere per funding | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,914.30
    +1.71%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,717.74
    +1.63%
  • Euronext 100
    940.78
    +0.05%