RPT-Btp archiviano misti seduta illiquida,stringe spread su Bund

lunedì 5 gennaio 2009 18:00
 

 MILANO, 5 gennaio (Reuters) - I Btp archiviano con segno
misto una seduta dai volumi ancora festivi, in cui a determinare
i movimenti del mercato sono stati soprattutto i ridotti flussi.
 Depresso in mattinata dalla possibilità di tagli fiscali che
aumenterebbero le necessità di finanziamento del governo
tedesco, il Bund ha recuperato nel pomeriggio parte della
flessione. La penalizzazione del titolo tedesco si è riflessa
sullo spread Italia-Germania che è arretrato a 130 punti base da
136 ieri con una punta a 128 nella prima metà della seduta.
 "Mi sembra che sia la Germania a dettare i movimenti.
L'Italia è ferma ma lo spread stringe perché il Bund perde
terreno", commenta un trader.
 In generale, tuttavia, "i movimenti del mercato sembra
abbiano una base debole e legata essenzialmente all'assenza di
liquidità", aggiunge l'operatore.
 In un avvio d'anno contrassegnato dalla crisi economica,
l'attenzione del mercato è puntata sugli interventi che gli
stati intendono mettere in campo e sui loro riflessi sul
fabbisogno e sulle emissioni di nuova carta.
 Mentre la coalizione tedesca discute della possibilità di
includere sgravi fiscali in un nuovo pacchetto di misure a
sostegno dell'economia, il Tesoro Usa si appresta a emettere
titoli a 3 e 10 anni per 46 miliardi di dollari questa
settimana.
 Anche il presidente eletto Barack Obama lavora a un accordo
che consenta di finanziare misure di rilancio economico.
 Nella prima metà della seduta il derivato sul decennale
tedesco è sceso fino a 124,01, in calo di oltre un punto pieno
dalla chiusura precedente. Alle 17,30 il future scambia a 124,64
in calo di 65 centesimi con un volume di circa 400.000 lotti.
 "I volumi (del future) sono un po' superiori alla media di
100.000-200.000 lotti osservata durante le vacanze e potrebbero
arrivare in chiusura attorno al mezzo milione. Certo siamo
lontani dal milione giornaliero cui siamo abituati in tempi
normali", commenta un trader.
 Secondo gli operatori il mercato dovrebbe tornare ai ritmi
consueti da mercoledì.
===================== QUOTAZIONI 17,30 =========================
                                   PREZZI   VAR.   RENDIMENTO
 FUTURES BUND MARZO FGBLc1       124,61  (-0,67)
 BTP 2 ANNI (FEB 11) IT2YT=TT    101,56  (+0,10)     2,987%
 BTP 10 ANNI (AGO 18) IT10YT=TT  101,72  (-0,13)     4,324%
 BTP 30 ANNI (AGO 39) IT30YT=TT  100,16  (+0,86)     5,051%
======================== SPREAD (PB) =======================
                                         CHIUSURA PRECEDENTE
 TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5     53                  68
 BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3    125                 126
 BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5    130                 136
 BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7    147                 157
 BTP 2/10 ANNI                      133,7               130,2
 BTP 10/30 ANNI                      72,7                73,6
 ============================================================