Treasury Usa in altalena dopo inaspettato crollo occupati Usa

venerdì 5 dicembre 2008 15:01
 

NEW YORK, 5 dicembre (Reuters) - I treasury Usa sono in rialzo, dopo un giro sull'ottovolante, in seguito alla contrazione ben superiore alle previsioni degli occupati americani in novembre. Il dato, che mostra il calo maggiore dal 1974, pari a 533.000 unità, ha innescato acquisti su titoli rifugio.

Il benchmark decennale US10YT=RR segna un rialzo di 10/32 del prezzo, per un rendimento del 2,52% dal 2,56% di ieri sera. I rendimenti sono ai minimi da oltre cinquant'anni.

Il bond a due anni US2YT=RR sale di 2/32, con un rendimento dello 0,78% da 0,82%.