Mariella Burani, oggi vertici hanno incontrato sindacati - fonte

lunedì 5 ottobre 2009 15:34
 

MILANO, 5 ottobre (Reuters) - Oggi i vertici di Mariella Burani Fashion Group MBFG.MI hanno incontrato per la prima volta da quando sono emerse le difficoltà finanziarie del gruppo di moda e lusso i rappresentanti sindacali della sede principale di Reggio Emilia.

E' stato un "incontro di conoscenza, un primo incontro con il nuovo amministratore delegato (Gabriele Fontanesi) che ha fornito indicazioni molto generali sulla situazione del gruppo", ha riferito una fonte sindacale.

Finora la crisi di Mariella Burani, emersa in maniera chiara con la semestrale di quest'anno, "non ha avuto ricadute occupazionali, non ci sono stati ad oggi interventi diretti sull'occupazione", ha aggiunto la fonte.

Al momento non sono fissati altri incontri con le rappresentanze sindacali, mentre proseguono le trattative con le banche per la ristrutturazione del debito.

La scorsa settimana la società ha detto di prevedere l'approvazione del nuovo piano industriale entro fine ottobre, mentre a giorni dovrebbe essere formalizzato l'accordo di moratoria con le banche finanziatrici.

Mariella Burani FG ha chiuso il primo semestre con una perdita netta di 142,1 milioni, da un utile netto di 4 milioni di un anno prima. A fine agosto il debito amontava a 478 milioni, da 478,4 milioni di fine giugno.

Il gruppo, nato nel 1960 e cresciuto negli ultimi anni grazie a numerose acquisizioni, a fine 2008 impiegava oltre 2.200 dipendenti.