Monetario, o/n fermo su atteso drenaggio Bce, derivati positivi

martedì 5 agosto 2008 12:25
 

MILANO, 5 agosto (Reuters) - Negli scambi di metà seduta sull'interbancario il deposito giorno a giorno viaggia a ridosso della chiusura precedente, metabolizzato il previsto drenaggio di fondi dell'asta Bce, mentre i derivati sui tassi mostrano un segno leggermente positivo che compensa la lieve discesa di ieri.

Gli addetti ai lavori parlano di scambi tranquilli e distesi ma attività piuttosto ridotta, come del resto normale per una seduta estiva dominata inoltre dall'attesa della pronuncia sui tassi Usa del Fomc di questa sera.

Rispetto alla media Eonia fissata ieri a 4,30%, intorno alle 12,15 il deposito overnight è indicato sul Mid a 4,29/30% dopo un avvio di seduta un po' "tirato" a causa probabilmente di squilibri nella distribuzione dei fondi.

A fronte dei 166 miliardi di euro che rientrano domani l'istituto centrale di Francoforte ha rifinanziato il sistema per 160 miliardi, operando un drenaggio netto pari a sei miliardi ma assegnando 3 milairdi oltre la stima calcolata come benchmark.

"Un'operazione perfettamente in linea alle attese, direi anche più generosa del previsto... tenendo conto che si tratta dell'ultima asta prima della fine del mese di mantenimento è probabile la Bce preferisca sbilanciarsi lievemente in eccesso piuttosto che al ribasso" spiega un tesoriere.

I nuovi fondi sono stati assegnati al tasso marginale di 4,38%, invariato rispetto al pronti termine di martedì scorso, mentre il medio ponderato si è assestato a 4,41% da 4,42%.

Contestualmente al risultato dell'asta una leggera revisione al rialzo ha subito la stima sulla necessità di liquidità derivanti da fattori autonomi, passata a 248,1 dai 247,6 miliardi indicati ieri.

Ulteriori dettagli sulla liquidità in Europa e in Italia alle pagine Reuters ECB40 e BITS.

Uno sguardo alle situazione dei derivati mostra intanto prezzi in leggero rialzo dopo la discesa di ieri sulla curva Euribor, in un clima di sospensione dominato dall'attesa del comunicato Fomc sui tassi Usa che contiene fortemente il volume dell'attività.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Monetario, o/n fermo su atteso drenaggio Bce, derivati positivi | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,499.54
    +0.89%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,313.74
    +0.86%
  • Euronext 100
    931.45
    +0.14%