Crisi, Cdp sostenga imprese per crediti con Stato - Marcegaglia

mercoledì 5 novembre 2008 14:21
 

ROMA, 5 novembre (Reuters) - Confindustria lavora con il governo affinché la Cassa depositi e prestiti o un altro ente pubblico fornisca alle imprese linee di credito aggiuntive per scontare i crediti vantati con la pubblica amministrazione.

Lo ha detto la presidente di Confindustria Emma Marcegaglia parlando delle misure che secondo gli industriali sono necessarie per sostenere l'economia reale.

"Stiamo lavorando con il governo e le banche perché ci sia una data certa per questi crediti e perché ci sia una garanzia di seconda istanza della Cassa depositi e prestiti o di un altro ente pubblico che permetta di avere linee aggiuntive per scontare i crediti", ha detto Marcegaglia.