Ubi, ops su bond preferred e lower tier 2 dal 10 al 18 giugno

venerdì 5 giugno 2009 17:34
 

MILANO, 5 giugno (Reuters) - L'offerta pubblica di scambio promossa da Ubi Banca (UBI.MI: Quotazione) su una serie di titoli subordinati e di preferred securities per un valore nominale massimo di 1,57 miliardi partirà il 10 giugno per chiudersi il 18.

Lo si legge in una nota emessa dopo che Consob ha approvato il prospetto che non precisa ancora dettagli il corrispettivo dell'offerta.

Agli aderenti verranno offerti nuovi titoli di debito senior, emessi al nominale, a tasso fisso o variabile.

I valori iniziali del prezzo di riacquisto e dello spread utilizzato per il calcolo delle cedole dei nuovi bond verranno comunicati entro le ore 9 di lunedì 8, mentre i valori finali verranno resi noti entro le 9 del 12 giugno, terzo giorno del periodo di adesione.

Chi avesse aderito all'ops in base ai valori iniziali potrà esercitare il diritto di recesso nel caso i valori finali siano inferiori a quelli iniziali.

L'offerta riguarda cinque serie di bond subordinati Lower Tier 2 e tre serie di obbligazioni perpetue.

Le adesioni relative agli strumenti innovativi di capitale (nominale 570 milioni) e al subordinato giugno 2009 (250 milioni nominale) saranno soddisfatte integralmente, mentre per le altre emissioni di bond subordinati, che hanno un valore nominale di 1,3 miliardi, verranno accettate adesioni fino a un massimo nominale di 750 milioni.

Per il testo integrale del comunicato, gli abbonati Reuters possono cliccare su [ID:nBIA05462]