Telecom, in odg assemblea rinnovo delega a cda per aumento

giovedì 5 marzo 2009 13:06
 

MILANO, 5 marzo (Reuters) - Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione) nel convocare l'assemblea ordinaria e straordinaria per il prossimo 6 aprile, indica all'ordine del giorno anche le deleghe al Cda, per i prossimi 5 anni, per un aumento del capitale sociale fino a 880 milioni e per l'emissione di obbligazioni convertibili fino a un miliardo.

Lo si legge in un'inserzione a pagamento di Telecom Italia pubblicata oggi sulla stampa.

"L'assemblea straordinaria verrà chiamata ad approvare in un'unica soluzione, previa revoca delle corrispondenti deleghe in essere, l'attribuzione al Cda per la durata di 5 anni della facoltà di aumenare il capitale sociale per un controvalore massimo nominale complessivo di 880 milioni di euro medinate emissione" recita l'annuncio, "con o senza soverapprezzo in una o più volte un nuome massimo di 1,6 miliardi di azioni ordinarie da offrire in opzione agli aventi diritto oppure, anche per solo una parte di esse, da offrire ai dipendenti.

Inoltre l'assemblea straordinaria che, come l'ordinaria chiamata ad approvare il bilancio del 2008 vedrà una seconda e terza convocazione il 7 e l'8 aprile, verrà chiamata a dare delega al Cda ad emettere una o più obbligazioni convertibili in azioni ordinarie per un ammontare massimo di un miliardo di euro.