Bond euro negativi in vista decisione Bce, Boe, aste

giovedì 4 giugno 2009 08:40
 

 LONDRA, 4 giugno (Reuters) - I titoli di stato della zona
euro hanno avviato la seduta in discesa stamani: le aste
francesi e spagnole pesano sul mercato e si aspetta la decisione
sui tassi di Banca centrale europea e Banca d'Inghilterra.
 La Bce dovrebbe confermare oggi all'1% il costo del denaro e
fornire dettagli sul piano per l'acquisto di covered bond, oltre
che possibili indizi sul futuro sentiero dei tassi. Sempre oggi
la Bce fornirà le stime del proprio staff su crescita e
inflazione.
 Anche la Banca d'Inghilterra dovrebbe lasciare invariati i
tassi di interesse al minimo record dello 0,5% oggi, evitando di
espandere ulteriormente il proprio piano di "allentamento
quantitativo".
 Secondo i trader l'attenzione degli investitori sarà rivolta
anche agli sviluppi sui mercati azionari, messi sotto pressione
ieri da dati Usa macro peggiori delle previsioni.
 Intorno alle 8,30 il derivato sul Bund con scadenza giugno
FGBLM9 cede 18 tick a 119,65, il due anni EU2YT=RR rende
l'1,418% e il benchmark decennale EU10YT=RR il 3,592%. 
 Dopo l'asta sul trentennale tedesco, il cui ottimo esito
ieri ha incoraggiato il rally del mercato obbligazionario, oggi
è la volta di Francia e Spagna. Parigi offre tra 6 e 7 miliardi
di Oat con scadenza compresa tra il 2015 e il 2023 mentre la
Spagna riapre in asta il Bono 2014 in una settimana inaugurata
dal collocamento del benchmark a 10 anni greco per 8 miliardi.
  =============================== 8,35 ==========================
FUTURES EURIBOR GIUGNO FEIM9      98,785   (-0,005)
FUTURES BUND GIUGNO    FGBLc1     119,65   (-0,18)
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR   100,160  (-0,020) 1,418%
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR  99,166   (-0,234) 3,599%
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR  98,230   (-0,402) 4,356%
===============================================================