Borsa Usa consolida guadagni con big tech, giù Kraft, Disney

mercoledì 4 febbraio 2009 16:53
 

NEW YORK, 4 febbraio (Reuters) - In un clima inizialmente volatile, gli indici della borsa Usa consolidano i guadagni - incoraggiati anche dal dato sull'attività non manifatturiera che in Usa, a gennaio, si è contratta meno del previsto.

Alle 16,40 l'indice Dow Jones .DJI guadagna l'1% circa, l'S&P 500 .SPX l'1,4% e il Nasdaq .IXIC il 2%. Sugli scudi soprattutto le big tecnologiche, tra cui Apple (AAPL.O: Quotazione), Microsoft (MSFT.O: Quotazione) ed Intel (INTC.O: Quotazione).

In controtrend Kraft Foods KFT.N perde quasi il 10% dopo aver annunciato utili trimestrali in calo e rivisto - in chiave peggiorativa - le previsioni per il 2009.

Venduta a piene mani anche Walt Disney (DIS.N: Quotazione), in ribasso di oltre 5% dopo che ieri ha annunciato profitti decurtati del 32% e ricavi calati dell'8%, sotto le previsioni.

Time Warner (TWX.N: Quotazione), che ha annunciato un risultato netto inferiore alle stime e prevede utili in stallo nel 2009, cede l'1,2% a 9,66 dollari. Dopo la trimestrale scivola anche Sara Lee SLE.N, -6%.

Tonica invece Cisco Systems (CSCO.O: Quotazione), +3% in attesa dei risultati che diffonderà a mercati chiusi.

E bene AT&T (T.N: Quotazione), che secondo il Wall Street Journal è tra gli interessati agli asset wireless di Verizon - titolo a +2%.