Alitalia, outsourcing per cargo, manutenzione, zona grigia

giovedì 4 settembre 2008 19:43
 

ROMA, 4 settembre (Reuters) - La Cai (Compagnia aerea italiana) assumerà 14.250 persone da Alitalia AZPIa.MI ed AirOne, ma conta di esternalizzare 2.750 di questi fra coloro che svolgono attività di manutenzione, cargo e call center/informatica (la cosiddetta 'zona grigia').

Lo ha detto il ministro del Welfare Maurizio Sacconi in una conferenza stampa al termine dell'incontro di oggi con i sindacati.

Sacconi ha specificato che "i nuovi occupati di Alitalia saranno 14.250, ma la Cai ha detto di voler mettere in outsourcing le attività di manutenzione che occupano 1.600 persone, il cargo che ne occupa 450 e i servizi di informatica e di call center che occupano 700".