PUNTO 2- Enel, prossima settimana lancio bond a istituzionali-Ad

venerdì 4 settembre 2009 19:45
 

(aggiunge in coda, da fonti bancarie, dettagli operazione)

CERNOBBIO, 4 settembre (Reuters) - Enel (ENEI.MI: Quotazione) presenterà la prossima settimana in un roadshow le sue prossime emissioni per gli investitori istituzionali.

Lo ha detto l'Ad Fulvio Conti a margine del workshop Ambrosetti a Cernobbio.

"La prossima settimana faremo un roadshow per presentare le nuove emissioni e se c'è domanda l'operazione si potrebbe chiudere già in settimana", ha detto Conti.

Per quanto riguarda le valute, Enel va esplorando "non solo l'euro, ma anche la sterlina e il dollaro".

Infine, per quanto riguarda la durata, Conti ha detto "la vita media del nostro debito è di circa 5,6 anni. Le nuove emissioni avranno una durata più lunga, possibile anche 20 anni".

Il rifinanziamento di Enel non termina con le emissioni rivolte agli istituzionali, ma proseguirà dopo di esse anche con quelle rivolte alla clientela retail. "Prima faremo le emissioni per gli istituzionali, poi penseremo a quelle al retail. Probabilmente anche prima della fine dell'anno, oppure a gennaio-febbraio", ha continuato Conti.

Conti peraltro non si è voluto pronunciare circa l'ammontare delle singole scadenze. "Dipenderà dalla domanda", ha commentato. L'Ad ha precisato che l'ammontare di debito contratto da Enel per l'acquisto di Endesa ancora da rifinanziare "ammonta ancora a circa 10 miliardi. Vediamo come andrà la domanda".

Fonti bancarie vicine all'operazione hanno poi precisato a Reuters che per le emissioni obbligazionarie in programma Enel inizierà la prossima settimana "con le tranche in euro e in sterline".   Continua...