Italia,margini sicurezza deficit rischiano di essere ridotti-Fmi

lunedì 4 agosto 2008 18:06
 

MILANO, 4 agosto (Reuters) - L'Italia rischia di avere spazi limitati per evitare la procedura di deficit eccessivo prevista dal trattato di Maastricht.

Lo ritengono gli economisti del Fondo monetario internazionale, che in un rapporto pubblicato oggi avvertono il governo di Roma e il Portogallo sul pericolo di un mancato rispetto dei limiti indicati dalla Commissione Ue.

Nel documento si ricorda come Bruxelles abbia già richiamato la Francia a un maggiore rigore per evitare il superamento del 3% del Pil.

"Secondo le stime della Commissione e dello staff, i margini di sicurezza anche per altri paesi (come Italia e Portogallo) rischiano di essere piuttosto stretti" si legge.