Tassara, Mps aderisce ad accordo, non aumenta esposizione - Dg

giovedì 4 dicembre 2008 14:03
 

SIENA, 4 dicembre (Reuters) - Banca Mps (BMPS.MI: Quotazione) ha aderito all'accordo per ristrutturare il debito della Carlo Tassara, finanziaria di Romain Zalesky, quindi non ha alcuna aumentato l'esposizione.

Lo hanno detto il direttore generale di Mps Antonio Vigni e il presidente Giuseppe Mussari a margine dell'assemblea.

"L'esposizione su Tassara rimane quella che era. Non aumentiamo di una lira l'esposizione", ha detto Vigni.

Quindi Mps ha aderito al nuovo accordo con Romain Zalesky? è stato chiesto. "Certo, è un accordo di stand still e non richiede altre approvazioni in cda che comunque verrà informato", ha risposto Mussari.