Comitato crisi, oggi solo analisi provvedimenti già presi -fonte

giovedì 4 dicembre 2008 13:38
 

ROMA, 4 dicembre (Reuters) - E' durata circa un'ora e mezza questa mattina la riunione del Comitato per la salvaguardia della stabilità finanziaria presso il Tesoro per una valutazione delle misure finora prese dal governo per fronteggiare la crisi finanziaria.

E' quanto riferiscono fonti finanziarie al termine della riunione.

Alla riunione, svoltasi sotto la presidenza del ministro dell'Economia Giulio Tremonti, erano presenti il direttore generale del Tesoro Vittorio Grilli, il presidente della Consob Lamberto Cardia, il presidente dell'Isvap Giancarlo Giannini e, per la Banca d'Italia, in assenza del governatore Mario Draghi impegnato a Francoforte per il board della Bce, il direttore generale Fabrizio Saccomanni e la responsabile della Vigilanza Anna Maria Tarantola.

La riunione, più rapida delle precedenti, "non è stata ricca di novità: è stato eseguito il consueto monitoraggio della situazione, ma non sono emerse novità nelle cifre sulle esposizioni delle istituzioni finanziarie italiane", spiega una fonte.

Per quel che riguarda i provvedimenti, come si diceva, sono stati esaminati quelli già adottati e la loro messa in opera mentre non si è parlato di nuove misure.