Alitalia,oggi si decide se andare avanti, cordata solida-Bonanni

giovedì 4 settembre 2008 15:32
 

ROMA, 4 settembre (Reuters) - L'incontro di oggi con governo, Alitalia AZPI.MI e Cai dirà al sindacato se ci sono le condizioni per andare avanti nella trattativa sugli esuberi della compagnia aera; la cordata italiana si presenta comunque solida.

Lo ha detto il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, entrando alla riunione.

"Oggi si capirà se si va avanti oppure no. Sono fiducioso perché la cordata è solida ed è fatta da imprenditori importanti", ha detto Bonanni. Oltre ai 9 sindacati di categoria di Alitalia e a Bonanni, alla riunione partecipa anche i leader della Uil, Luigi Angeletti; assente il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani.

Per il governo sono presenti il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta e i ministri del Lavoro, Maurizio Sacconi, delle Infrastrutture Altero Matteoli e dello Sviluppo economico Claudio Scajola.

La Cai (Compagnia aerea italiana), cordata interessata a rilevare alcuni asset di Alitalia, è rappresentata dal presidente Roberto Colaninno e dall'amministratore unico, Rocco Sabelli.

Per Alitalia è presente il commissario straordinario, Augusto Fantozzi.