Alitalia, Marrazzo: per Colaninno "interessante" Lazio in Cai

giovedì 4 settembre 2008 15:30
 

ROMA (Reuters) - Roberto Colaninno, presidente della cordata Cai che si è offerta di rilevare parte di Alitalia, giudica interessante la proposta della Regione Lazio di essere della partita con un investimento di 10 milioni di euro.

Lo ha riferito il presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo, al termine dell'incontro di questo pomeriggio con Colaninno, prima che riprenda il confronto fra azienda-Cai-sindacati e governo presso una sede del ministero del Lavoro.

"Colaninno ha detto che valutava positivamente il quadro, che la proposta era interessante e noi ci confronteremo ancora", ha detto Marrazzo al termine dell'incontro con il manager mantovano aggiungendo che "rimane aperto il dialogo, siamo rimasti che dopo il tavolo nazionale ci sentiremo già dalla prossima settimana".

A chi chiedeva dove la Regione, sulla quale pesa un alto debito sanitario da 7 miliardi, reperirà le risorse per l'investimento, Marrazzo ha risposto: "Magari verranno spostati fondi per la promozione e l'assistenza al territorio da Sviluppo Lazio. I fondi per entrare con 10 milioni li abbiamo: il Lazio è una delle Regioni più importanti d'Italia e d'Europa, non siamo in bancarotta".

"Mi interessava capire se rimaneva un ruolo per Roma Fiumicino e per la Regione e mi è sembrato un incontro proficuo", ha concluso il governatore.

 
<p>Aerei Alitalia all'aeroporto di Fiumicino. REUTERS/Chris Helgren</p>