Treasuries Usa piatti a Londra in attesa Fed su tassi domani

lunedì 4 agosto 2008 12:27
 

LONDRA, 4 agosto (Reuters) - I prezzi dei titoli di Stato statunitensi sono piatti sulla piazza europea, con gli investitori riluttanti a prendere decisioni il giorno prima dell'intervento di politica monetaria della Federal Reserve.

Secondo le previsioni, domani la Fed confermerà i tassi al 2%, tuttavia c'è grande attesa per le dichiarazioni sullo stato dell'economia e per eventuali accenni alle decisioni future sui tassi.

Il mercato prezza un rialzo di 25 punti base dei tassi di interesse tra la fine del 2008 e gli inizi del 2009.

Gli occhi sono puntati anche sul rifinanziamento trimestrale del Dipartimento del Tesoro: mercoledì dovrebbero essere messi in vendita titoli a 10 anni per 17 miliardi di dollari, mentre giovedì è attesa l'asta sui titoli a 30 anni per un valore complessivo di 10 miliardi di dollari.

I treasuries americani oggi stanno avendo la peggio sui titoli di stato europei. I prezzi alla produzione della zona euro a giugno hanno fatto segnare un aumento record annuale dell'8%, mentre la fiducia degli investitori in agosto, secondo l'indice Sentix, è scesa ai minimi di cinque anni.

Negli Usa gli occhi sono puntati sui dati sui consumi reali e i redditi personali di giugno e su beni durevoli e ordini all'industria del mese scorso, attesi nel pomeriggio.

Alle 12,25 il benchmark decennale US10YT=RR cede a 4/32 a 99*10 e rende 3,958%. Il due anni US2YT=RR è piatto a 100*15, con un rendimento di 2,4944%.