Spread Btp/Bund 10 anni a nuovo record da inizio euro a 139 pb

giovedì 4 dicembre 2008 12:10
 

MILANO, 4 dicembre (Reuters) - Lo spread fra i titoli decennali di riferimento italiano e tedesco si è spinto fino alla soglia dei 140 punti base, sul proseguio della preferenza per i titoli 'core' e a seguito della forte illiquidità che caratterizza il mercato.

"Il mercato è molto illiquido, e i 'dealer' quotano 'size' molto piccole" osserva Alessandro Tentori, strategist di Bnp Paribas. "Questo avviene perché è dicembre, ma soprattutto perché è un periodo particolarmente critico. Prezzare i bond è più complesso e a fronte di una volatilità molto alta rendimento e rischio si devono riequilibrare, per questo i Btp devono rendere di più".

Alle 12,05 circa il Btp agosto 2018 rende 4,321%, mntre il bund gennaio 2019 rende 2,950% per uno spread a 137 dopo il massimo a 139.