Francia preoccupata di progressi G20 su remunerazione manager

mercoledì 4 novembre 2009 10:38
 

PARIGI, 4 novembre (Reuters) - La Francia è preoccupata della mancanza di progresso da parte di alcuni paesi nell'applicazione degli standard sulla remunerazione dei manager bancari concordati in occasione del vertice G20 di settembre a Pittsburgh.

Lo riferisce un funzionario dell'esecutivo.

"Siamo piuttosto preoccupati di quanto sta accadendo nel campo delle remunerazioni" spiega alla stampa in vista della riunione del G20 finanziario del prossimo fine settimana a St. Andrews.

Se infatti alcuni paesi hanno fatto progressi nell'applicazione degli standard, spiega ancora, altri non hanno ancora preso alcun provvedimento.