Expo, infrastrutture a posto, Soge partirà 9 aprile - Formigoni

venerdì 3 aprile 2009 16:47
 

MILANO, 3 aprile (Reuters) - La Soge, la società di gestione dell'Expo 2015, partirà regolarmente il prossimo 9 aprile.

E' la convinzione del presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni.

Parlando a margine della presentazione del progetto definitivo della Pedemontana, Formigoni ha spiegato che "ci sono due Expo: quella della Soge e quella delle infrastrutture". Sulla seconda, ha argomentato, "stiamo viaggiando in orario, anzi contiamo di avviare le opere in anticipo".

"La partita della Soge", ha proseguito il numero uno del Pirellone, "sta facendo registrare dei ritardi per via delle impuntature di qualcuno".

Ora, però, ha ricordato Formigoni, "c'è una data, quella del 9 aprile", quando si terrà l'assemblea dei soci Soge. "Mi auguro che tutti rispettino gli impegni presi e che si possa scattare senza perdere altro tempo", ha concluso il presidente lombardo.

Secondo indiscrezioni di stampa, confermate da una fonte vicina al dossier, l'appuntamento del 9 aprile vedrà la nomina di Lucio Stanca ad amministratore delegato di Soge, al posto del dimissionario Paolo Glisenti, mentre Leonardo Carioni, presidente della Provincia di Como, entrerà in cda al posto di Angelo Provasoli.