Treasuries NY in forte flessione su ripresa borse globali

giovedì 3 settembre 2009 15:00
 

NEW YORK, 3 settembre (Reuters) - I titoli di stato statunitensi attenuano brevemente la decisa flessione dei primi scambi sulla piazza newyorchese dopo che le richieste di sussidio di disoccupazione settimanali negli Stati Uniti sono risultate, a sorpresa, più elevate del previsto.

Le pronunciate vendite sull'obbligazionario sono state innescate dalla ripresa delle borse globali, che hanno smorzato gli acquisti rifugio nel reddito fisso: il trentennale US30YT=RR cede circa mezzo punto intorno alle 14,50 ora italiana - dopo essere arrivato a perderne uno intero - e rende il 4,16%. Ieri aveva chiuso al 4,12%.

Il benchmark decennale US10YT=RR lascia sul campo circa 10/32 e rende il 3,34% rispetto al 3,31% delle ultime battute di ieri, tornando sui valori a cui quotava prima della diffusione del dato.

A guidare il rally dei listini globali è stato l'allungo dell'indice composito di Shanghai .SSEC dopo che un'autorità di controllo locale ha affermato che il mercato cinese gode di buona salute.