PUNTO 1 - Bond euro, rendimenti poco mossi in attesa tagli tassi

lunedì 3 novembre 2008 10:06
 

 (aggiorna e aggiunge dettagli)
 
 LONDRA, 3 novembre (Reuters) - Rendimenti poco mossi
sull'obbligazionario della zona euro stamani, all'inizio di una
settimana fitta di appuntamenti con il mercato che anticipa una
serie di tagli ai tassi di interesse da parte delle banche
centrali per contenere le ricadute della crisi finanziaria.
 Dopo analoghe iniziative accomodanti da parte della Federal
Reserve americana e della banca del Giappone la settimana
scorsa, questa settimana è il turno di Banca Centrale Europea,
Banca d'Inghilterra e Reserve Bank australiana: ci si aspetta
che tutte e tre abbassino il costo del denaro di almeno mezzo
punto.
 I derivati sui tassi prezzano una riduzione dei tassi della
zona euro di 75 punti base, che porterebbe il riferimento al 3%,
con ulteriori tagli verso il livello del 2,5% per aprile
dell'anno prossimo.
 Intorno alle 10 il due anni EU2YT=RR offre un tasso del
2,585% in tenue rialzo (+0,023). In leggero calo (-0,02) il
rendimento sul dieci anni EU10YT=RR al 3,872%.
 Il derivato sul Bund con scadenza dicembre FGBLZ8 viaggia
in rialzo di 35 tick a 116,29, con i trader che definiscono
eccessivo il sell-off di venerdì, quando il contratto ha perso
138 tick.
============================ 10,00=============================
 FUTURES EURIBOR DICEMBRE FEIZ8     96,290  (-0,05)
 FUTURES BUND DICEMBRE FGBLZ8      116,35   (+0,42)
 BUND 2 ANNI DE2YT=RR              102,537  (-0,019)2,570%
 BUND 10 ANNI DE10YT=RR            103,030  (-0,22) 3,865%
 BUND 30 ANNI DE30YT=RR             97,480  (+0,43) 4,400%
================================================================