MONETARIO - Cosa succede oggi lunedì 6 aprile

lunedì 6 aprile 2009 07:35
 

* Dopo il taglio dei tassi della settimana scorsa della Bce è oggi è il turno del Giappone di decidere nuove eventuali manovre di politica monetaria. Iniziano infatti i due giorni di riunione dell'istituto centrale che, dopo aver portato i tassi fin quasi allo zero, ha già dato il via a manovre di 'quantitative easing' tra cui l'acquisto di debito subordinato emesso dalle banche e titoli di Stato. Secondo alcuni analisti la riunione potrebbe tuttavia concludersi - per la prima volta da ottobre - senza alcun intervento, nonostante la pressione per ulteriori acquisti di obbligazioni societarie dopo il calo storico nel primo trimestre dell'indagine Tankan sulla fiducia delle grandi imprese

* Sempre in Giappone, il leading indicator di febbraio mostra una correzione di due punti su gennaio, mentre l'indice coincidente flette di 2,7 punti a quota 86,8 da 89,5 del mese precedente. Lo dicono i dati elaborati dal governo, secondo cui la congiuntura resta in fase di deterioramento

Il ministro delle Finanze Yosano anticipa intanto che venerdì prossimo 10 aprile l'esecutivo annuncerà un nuovo pacchetto di stimolo fiscale del valore di oltre due punti rispetto al prodotto interno lordo

* Negli ultimi scambi sulla piazza asiatica i derivati sul greggio si muovo in territorio positivo, in rialzo di quasi una figura e ampiamente oltre la soglia di 53 dollari, grazie a un clima di crescente ottimismo in cui si tende a ipotizzare il peggio della crisi sia ormai alle spalle. Intorno alle 7,20 il futures Nymex a maggio guadagna 88 centesimi da venerdì sera a 53,39 dollari il barile, dopo un intervallo tra 52,20 e 53,60 dollari

DATI MACROECONOMICI

ZONA EURO   Continua...