Federalismo, ddl prevede 2 anni per decreti delegati - Tremonti

venerdì 3 ottobre 2008 12:03
 

ROMA, 3 ottobre (Reuters) - Il ministro dell'Economia Giulio Tremonti ha confermato che il testo del ddl delega sul federalismo fiscale approvato questa mattina in Consiglio dei ministri prevede che il governo debba emanare "uno o più decreti attuativi" entro due anni.

Il termine, nella bozza esaminata in via preliminare dal Cdm, prevedeva invece sei mesi.

"Dobbiamo fare il lavoro adesso di una banca dati condivisa, poi ci vuole un passaggio politico: i dati devono essere condivisi, non ci sono numeri del governo e dell'opposizione, di destra e di sinistra, del Nord e del Sud. Poi inizierà il lavoro di attuazione della delega per uno o più decreti attuativi che dovranno essere emanati entro due anni", ha detto Tremonti nel corso di una conferenza stampa a palazzo Chigi.