Treasuries Usa in calo su timori imminenti emissioni

martedì 3 febbraio 2009 15:41
 

NEW YORK, 3 febbraio (Reuters) - I titoli di stato Usa proseguono in territorio negativo nelle prime battute newyorkesi, con il trentennale di riferimento che è arrivato a cedere oltre un punto pieno in termini di prezzo, sui timori degli investitori in relazione a un'imminente ondata di emissioni, dicono i trader.

Il mercato attende infatti di vedere se il Senato Usa passerà il pacchetto di stimolo fiscale il cui valore si è gonfiato fino a quasi 900 miliardi di dollari. La maggior parte del finanziamento del piano dovrebbe venire da un aumento delle emissioni del Tesoro, con un possibile effetto depressivo sui prezzi.

Il trentennale US30YT=RR alle 15,30 cede 30/32 con tasso a 3,530%, il decennale US10YT=RR arretra invece di 14/32 per un tasso a 2,777%, mentre il benchmark a 2 anni US2YT=RR è invariato per un rendimento a 0,900%.