Cina verso misure su tassi, rob, forex per ampliare liquidità

mercoledì 3 dicembre 2008 11:10
 

PECHINO, 3 dicembre (Reuters) - La Cina agirà sulla riserva obbligatoria, sui tassi di interesse e sul tasso di cambio per assicurare ampia liquidità al sistema bancario.

Lo ha detto la radio di stato su sito web, www.cnr.cn.

Il Consiglio di Stato, il governo cinese, - dice il sito - ha anche approvato misure volte a stabilizzare il mercato azionario domestico, sostenendo le emissioni di bond e aumentando l'offerta di credito. In particolare le banche sono sollecitate a incrementare i prestiti per case, auto e agricoltura, ha detto la radio.

Il principale website del governo, www.gov.cn, poco dopo ha pubblicato lo stesso annuncio, riferendosi in termini generali all'obbiettivo di migliorare la gestione della valuta per sostenere il commercio cinese, senza entrare nel dettaglio.