PUNTO 2 - Telecom, concluso con successo lancio bond 2 mld dlr

giovedì 29 maggio 2008 09:35
 

(aggiunge dichiarazioni direttore finanziario al terzo paragrafo)

MILANO, 29 maggio (Reuters) - Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione) comunica di aver concluso con successo il lancio dell'emissione obbligazionaria per complessivi 2 miliardi di dollari in due tranche, una a 10 e la seconda a 30 anni, entrambe a tasso fisso.

Il bond consente a Telecom di allungare ulteriormente la vita media del debito e si inserisce nel processo di rifinanziamento del debito in scadenza, spiega una nota.

In tema di debito "abbiamo una certa flessibilità, non eravamo obbligati a farlo, non c'erano scadenze particolari" spiega il direttore finanziario Enrico Parazzini a margine di un seminario.

"Abbiamo seguito il mercato attentamente e abbiamo avuto sensazioni positive. Stavamo cercando una finestra che ieri mattina si è aperta e abbiamo colto l'opportunità lanciando l'emissione" aggiunge.

Il rendimento effettivo a scadenza della tranche a 10 anni, scadenza 2018, a tasso fisso è pari a 6,999%, corrispondente ad un rendimento di 300 punti base sopra i corrispondenti titoli di stato statunitensi.

Il rendimento effettivo a scadenza della tranche a 30 anni, scadenza 2038, a tasso fisso è pari a 7,721% per anno, corrispondente ad un rendimento di 305 punti base sopra i corrispondenti titoli di stato statunitensi.

Data di regolamento fissata al 4 giugno 2008.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [nBIA2974a].